111- Strisce pedonali in Ambient.

Le strisce pedonali sono da molto tempo protagoniste di azioni di ambient advertising. Vi propongo in questo post due esempi molto carini:

in questo caso le strisce vengono deformate per creare un intestino regolarizzato dai crackers Saltín Noel

quì invece diventano il dopo cura ortodontica (la scienza che cura le diverse anomalie della costituzione, sviluppo e posizione dei denti e delle ossa mascellari). Lo stato di pre-cura,  viene mostrato in un segnale che le precede.

Due esempi che sfruttano zone urbane; molto simpatiche per dare un volto sempre nuovo al modo di fare comunicazione.

103- Pandemia: non c’è bisogno di baciarsi per dimostrare l’affetto.

Quando l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha segnalato l’aumento da 4 a 5 del livello di  emergenza riguardo la pandemia (un’epidemia determinata dalla rapida diffusione di una infezione in più aree del mondo, con un elevato numero di casi gravi appartenenti a tutti i gruppi di età e una mortalità elevata), è stato necessario dire alle persone di indossare maschere chirurgiche in luoghi pubblici, al fine di arrestare l’epidemia.

Siccome si sa che le persone sono riluttanti ad indossarle, è stato stampato su di esse un messaggio simpatico per incoraggiare le persone a utilizzarle.Il messaggio per l’uso di maschere, al fine di controllare l’epidemia si è diffuso in questo modo in tutta la città, e recitava così:

“non abbiamo bisogno di baciarci per sentire il nostro sostegno (affetto)”

Immagine 1

Immagine 2

82- L’ odontoiatra: un check-up per evitare spiacevoi sorprese.

L’ odontoiatra Dr. Rathenow è specializzato nella diagnosi precoce e la correzione dei difetti alle mascelle/denti dei bambini.

Per promuovere questo servizio, sono stati appositamente progettati dei ciucci e sono stati distribuiti ai genitori di bambini. Il ciucci hanno una divertente “forma” che anticipa come i piccoli potrebbero diventare se non si interviene in tempo sulla loro bocca.

Il biglietto da visita del medico è stato allegato ai ciucci con un messaggio molto chiaro:

“portate i vostri figli per un check-up ai denti prima che sia troppo tardi”